Ultimo

0
8270

Nato a Roma il 27 gennaio 1996 nel quartiere di San Basilio, terzogenito di un ingegnere civile e di una impiegata dell’Enel, dagli 8 anni studia pianoforte e composizione al Conservatorio Santa Cecilia e inizia a scrivere e comporre canzoni già all’età di quattordici anni. Nel 2010 inizia a frequentare la Melody Music School, dove studia canto e pianoforte; successivamente, inoltre, inizia anche a essere prodotto dalla Melody Studio Recording. Nel 2013 vince la terza edizione del concorso canoro “Una voce per il Sud” (nella cui giuria figurano, tra gli altri, Adriano Pennino, Michelangelo Tagliente e Marco Masini) con il brano Regalami un sorriso, dedicato ai bambini del reparto di oncologia dell’Ospedale Bambino Gesù di Roma. Sempre nello stesso anno, in occasione di un concerto benefico, presenta un secondo brano inedito, Amo te.

Il 16 maggio 2014 viene pubblicato il singolo Una canzone che sogna, a cui seguono il 6 febbraio 2015 il singolo Diamante nel cielo, brano scartato dal Festival di Sanremo 2015 e dedicato a un amico scomparso in un incidente stradale, e il 16 aprile dello stesso anno il singolo Un uomo migliore, con la collaborazione di Giancarlo Giannini. A luglio, invece, durante un concerto benefico per l’autismo, presenta, scritto proprio su questo tema, il brano Il bambino con le scarpe viola. Intanto, nel 2012 e nel 2014, tenta la strada dei talent, iscrivendosi rispettivamente ai casting di Amici e X Factor, ma viene scartato da entrambi. Inoltre, nello stesso periodo, incomincia a esibirsi sui palchi dei locali romani, principalmente nel quartiere San Lorenzo, come quello di Spaghetti Unplugged, insieme ad alcuni dei futuri esponenti della scena musicale indipendente romana, tra cui Tommaso Paradiso e Motta. Infine, il 7 e il 16 maggio 2016 pubblica sul proprio canale YouTube rispettivamente i brani Fragile e Ritrova i tuoi passi.

Pianeti (2017)
Il 28 maggio 2016 vince a Milano, utilizzando per la prima volta il nome d’arte Ultimo, un concorso di musica hip hop, denominato “One Shot Game” promosso dalla Honiro Label, un’etichetta discografica indipendente che poi inizia a produrlo. Il 26 maggio 2017 apre il concerto di Fabrizio Moro al Palalottomatica di Roma, mentre l’8 luglio dello stesso anno si esibisce insieme a Shiva al mercato Testaccio di Roma in occasione dell’Open Day dedicato al film The War – Il pianeta delle scimmie. Infine, il 16 settembre seguente si esibisce al MACRO in occasione dell’Honiro Label Party. Debutta di fatto il 10 marzo con il singolo Chiave, a cui hanno seguito il 26 maggio Ovunque tu sia e il 21 luglio Sabbia. Il 6 ottobre dello stesso anno viene pubblicato, in concomitanza al singolo omonimo, il suo primo album Pianeti, che debutta raggiungendo la seconda posizione della classifica iTunes. L’album debutta nella classifica settimanale FIMI alla posizione 47, e solo nel 2019 raggiungerà come picco la posizione 5. Nel frattempo, il 15 maggio e il 26 giugno dello stesso anno vengono pubblicati sul canale YouTube della Honiro i video live in studio rispettivamente di Giusy e Sogni appesi. Il 6 novembre viene infine estratto l’ultimo singolo dell’album, Stasera.

Sanremo Giovani e Peter Pan (2018)
Il 15 dicembre 2017, nel corso di Sarà Sanremo, si qualifica tra i partecipanti al Festival di Sanremo 2018 nella categoria Nuove proposte con il brano Il ballo delle incertezze, risultando come il più televotato. Il 9 febbraio 2018, al termine della kermesse, si classifica al primo posto vincendo anche il Premio Lunezia per il miglior testo; nello stesso giorno viene pubblicato Peter Pan, secondo album in studio che debutta in FIMI alla quarta posizione. Un anno dopo la pubblicazione, l’album raggiungerà la prima posizione.

Nel frattempo, il 19 e 20 gennaio 2018 si svolgono i due primi concerti tutto esaurito del cantautore, rispettivamente al Santeria Social Club di Milano e al Quirinetta di Roma. Inoltre, il 31 gennaio 2018 viene pubblicato il video live in studio de La stella più fragile dell’universo. Collabora inoltre con Sercho al singolo Tenebre, contenuto nell’album Temporale e pubblicato il 19 gennaio 2018, e con Mostro alla versione acustica di E fumo ancora, contenuta nell’album Ogni maledetto giorno – Inferno edition, pubblicato l’11 maggio 2018. Il 12 marzo riceve il primo disco d’oro nei singoli per Il ballo delle incertezze, mentre il 23 aprile seguente ottiene il primo disco d’oro negli album per Peter Pan. Il 20 aprile collabora con Fabrizio Moro al singolo L’eternità (il mio quartiere), rifacimento di L’eternità, presente nell’album L’inizio del 2013. Il 25 maggio viene estratto il secondo singolo dell’album, Poesia senza veli. Il 4 maggio dello stesso anno a Bologna, per promuovere il disco omonimo, prende via il Peter Pan Live Tour che tocca le principali città italiane, tra cui Roma, dove viene registrata la prima data tutto esaurito. Il tour risulta tutto esaurito e vengono aggiunte nuove date, le sue prime nei PalaSport, ad appendice del Peter Pan Live Tour, soprannominate Esageriamo? al Palalottomatica di Roma (1 e 2 novembre) e al Mediolanum Forum di Assago (4 novembre) precedute da una data zero al PalaMaggetti di Roseto degli Abruzzi il 30 ottobre 2018.

Il 25 febbraio 2019 l’album Pianeti viene certificato disco di platino dalla FIMI per le oltre 50.000 copie vendute, mentre il 14 gennaio 2019 l’album Peter Pan viene certificato doppio disco di platino dalla FIMI per le oltre 100.000 copie vendute.

Il ritorno a Sanremo e Colpa delle favole (2019)
Dopo aver vinto nella sezione Nuove proposte al Festival di Sanremo 2018, torna sul palco dell’Ariston l’anno seguente con il brano I tuoi particolari, con il quale si classifica al secondo posto e vince il premio TIMmusic per il brano più ascoltato in streaming. Il 16 febbraio gli viene consegnato da RTL 102.5 il Premio “Finalmente Sanremo” per I tuoi particolari, votata dagli ascoltatori come la canzone più radiofonica del festival. Il 18 febbraio I tuoi particolari viene certificato disco d’oro dalla FIMI per le oltre 25.000 copie vendute.

Il 22 febbraio 2019 viene pubblicato il secondo singolo Fateme cantà, primo brano del cantautore con il testo completamente in dialetto romano. Il brano viene eseguito per la prima volta da Ultimo dal vivo l’8 e il 9 marzo 2019 al PalaLottomatica di Roma ai concerti di Antonello Venditti, il quale compare anche nel video ufficiale del singolo. Durante questi due concerti, duetta anche con Venditti su Grazie Roma e Roma capoccia.

Il 5 aprile 2019 viene pubblicato sia il suo terzo album in studio, Colpa delle favole, chiusura della trilogia iniziata con Pianeti e Peter Pan, che il terzo singolo dell’album, Rondini al guinzaglio. L’album debutta al primo posto in classifica (posizione che manterrà per 5 settimane consecutive) e vende oltre 30.000 copie in una sola settimana, superando così le 25.000 necessarie per il disco d’oro; dopo soltanto un’altra settimana registra il disco di platino per Colpa delle favole e il triplo platino per Peter Pan con oltre 150.000 copie vendute. Intanto, il 25 aprile parte dalla data zero al Palasport di Vigevano il Colpa delle favole Tour, già tutto esaurito, nei principali palazzetti dello sport italiani. Al tour viene anche aggiunta una data finale il 15 giugno a Locarno, in Svizzera, in occasione del Connection Festival. A giugno supera 1.000.000 di followers su Spotify, diventando il più giovane artista italiano a riuscire in tale impresa. Il 7 dello stesso mese viene pubblicato il quarto singolo dell’album, Ipocondria. A luglio la FIMI comunica che Ultimo è il primo artista vivente ad avere contemporaneamente tre album in studio nella Top Ten dei dischi più venduti dell’anno (è infatti presente in classifica con Colpa delle favole al primo posto, Peter Pan al quinto e Pianeti al nono).

Il 4 luglio si tiene il primo concerto del cantautore allo Stadio Olimpico di Roma, al quale prendono parte circa 64.000 persone (63.316 ingressi, secondo i dati dell’Osservatorio dello Spettacolo SIAE, e secondo concerto più visto dell’anno). Tra gli ospiti si esibiscono anche Antonello Venditti (che duetta con Ultimo su Roma capoccia e Notte prima degli esami) e Fabrizio Moro (in duetto su L’eternità (il mio quartiere) e Portami via). Durante l’evento viene inoltre presentato il brano inedito Poesia per Roma, con cui l’artista rende omaggio alla sua città natale.

Successivamente viene annunciato per l’estate del 2020 un tour negli stadi, inizialmente composto da 8 date (con data finale al Circo Massimo). Del tour vengono venduti oltre 120.000 biglietti in 24 ore, di cui 30.000 solo per la data romana; inoltre, parte del ricavato viene devoluto in beneficenza all’UNICEF per importanti progetti in Mali. A settembre dello stesso anno, dopo i primi sold-out di Milano, Firenze e Napoli, vengono aggiunte ulteriori 6 date. Con il raddoppio dello Stadio San Paolo di Napoli, Ultimo diventa il primo artista a esibirsi in tale location per due sere consecutive. A ottobre, con oltre 70.000 biglietti venduti, anche la data romana al Circo Massimo risulta tutta esaurita. Nel frattempo il 5 agosto 2019 viene pubblicato il video live dal concerto allo Stadio Olimpico di Piccola stella, che, già disco d’oro, viene poi estratto come singolo il 16 agosto dello stesso anno. Ad esso fa poi seguito Quando fuori piove, pubblicato come sesto singolo il 4 ottobre successivo e certificato disco d’oro la settimana seguente.

Il 10 ottobre 2019 si esibisce in Piazza Liberty a Milano per l’Apple Store Live. Il 18 ottobre viene nominato Ambasciatore di Buona Volontà dal Comitato Italiano dell’UNICEF “per la sua grande generosità e per il suo appassionato impegno in difesa degli ‘ultimi’, i bambini e le bambine più svantaggiati di tutto il mondo”. Il 25 novembre l’album Pianeti viene certificato doppio disco di platino dalla FIMI per le oltre 100.000 copie vendute. A dicembre risulta essere l’artista più ascoltato dell’anno su Spotify in Italia, con oltre 697 milioni di stream; Colpa delle favole si posiziona invece al terzo posto nella classifica degli album più ascoltati sulla piattaforma di streaming. Inoltre, con circa 371 milioni di visualizzazioni, risulta l’artista più popolare su YouTube nel 2019 in Italia.

Solo (2019-presente)
Il 13 dicembre 2019 viene pubblicato il singolo Tutto questo sei tu. Il brano viene eseguito per la prima volta dal vivo il 12 dicembre, durante la finale della tredicesima edizione di X Factor al Mediolanum Forum; successivamente debutta al primo posto nella classifica dei singoli più venduti della settimana della FIMI, permettendo al cantautore di raggiungere per la prima volta questa posizione. Il 23 dicembre gli album Colpa delle favole e Peter Pan vengono certificati dalla FIMI rispettivamente triplo disco di platino per le oltre 150.000 copie vendute e quadruplo disco di platino per le oltre 200.000 copie vendute.

A inizio gennaio 2020 la FIMI comunica che Colpa delle favole è l’album più venduto del 2019; nella stessa classifica, Peter Pan risulta quarto e Pianeti undicesimo. Inoltre, nei singoli, I tuoi particolari si classifica al decimo posto. A febbraio è il primo cantante Ambasciatore di Buona Volontà dell’UNICEF a recarsi in missione in Africa e, in generale, il primo Ambasciatore in Mali. Il 12 marzo viene pubblicato su YouTube il video live ai Capitol Records Studios di Los Angeles della versione acustica di Tutto questo sei tu. Il 19 marzo pubblica sul proprio canale YouTube la prima puntata del format da lui creato In quel posto dentro me, in cui viene intervistato dal suo maestro di musica Pierluigi Potalivo e con la regia di Lorenzo Piermattei. Il 29 giugno annuncia le nuove date del tour negli stadi 2021, inizialmente previsto per l’estate 2020, ma rimandato a causa dell’emergenza Covid-19. Il 4 luglio 2020, a un anno da La Favola, viene pubblicato su YouTube il video live di Sogni appesi allo Stadio Olimpico di Roma.

A settembre 2020 abbandona l’etichetta romana Honiro per fondare la propria casa discografica indipendente, Ultimo Records. Il primo singolo prodotto con quest’etichetta, intitolato 22 settembre, viene pubblicato proprio in tale data. Il 22 dicembre seguente viene pubblicato il singolo 7+3.

Il 22 febbraio 2021 pubblica la cover de I giardini di marzo di Lucio Battisti, registrata ai Capitol Records Studios di Los Angeles.

Il 23 aprile 2021 viene pubblicato il singolo Buongiorno vita. Il brano viene presentato in anteprima, insieme a una selezione di brani di repertorio, il giorno precedente durante Buongiorno vita – L’evento, un concerto pianoforte e voce in streaming dall’interno del Parco Archeologico del Colosseo. L’evento infrange il record di biglietti venduti in Italia per un concerto trasmesso online.

A giugno 2021 il suo catalogo Spotify supera 1 miliardo di streaming, rendendolo il più giovane artista italiano a riuscire in questa impresa.

Il 22 settembre 2021, a un anno di distanza dalla pubblicazione del singolo 22 settembre, viene annunciata la pubblicazione del quarto album Solo, prevista per il 22 ottobre seguente.

Stile e influenze
All’inizio della sua carriera, Ultimo si è spesso definito un “cantautorap”, per descrivere la sua musica a metà tra il rap (e l’hip hop in generale) e il cantautorato italiano Questo è piuttosto evidente nel primo album Pianeti, ma anche nel successivo Peter Pan, dove si mescolano pop e hip hop. La stessa Il ballo delle incertezze, con cui Ultimo si fa conoscere al grande pubblico grazie al Festival di Sanremo, viene pensata dal cantautore come “tre canzoni in una sola: piano e voce cantautorale, cantato pop e strofa rap”. Tuttavia, già con la pubblicazione del terzo album, Colpa delle favole, l’impronta rap sopravvive solo più in un unico brano, Aperitivo grezzo, in cui però essa viene mescolata al reggae. In diverse occasioni ha indicato come punti di riferimento i principali cantautori italiani, specialmente quelli della scuola romana. In particolar modo, ha spesso citato: Lucio Dalla, Antonello Venditti, Francesco De Gregori, Cesare Cremonini, Vasco Rossi, Renato Zero, Claudio Baglioni. In riferimento a Venditti, Ultimo ha citato canzoni come Lo stambecco ferito, Sora Rosa (di cui, in alcune occasioni, ha anche eseguito una cover) e Stella; a proposito di Vasco, invece, ha spesso citato Toffee e Sally (che ha anche reinterpretato) e durante i suoi concerti ha eseguito le cover di Vita spericolata e Albachiara Lo stretto legame con la tradizione cantautorale romana emerge soprattutto nel singolo Fateme cantà, il cui testo è completamente in dialetto romanesco, e nel cui video musicale compare Venditti.

Fonte: Wikipedia

CONDIVIDI
Articolo precedenteMilva
Articolo successivoMina

NESSUN COMMENTO

LASCIA UN COMMENTO